Titolo: Relentless

Autore: Karen Lynch

Casa editrice: Queen Edizioni

Serie: Relentless #1

Genere: Urban Fantasy

Anno di pubblicazione: 2021

Pagine: 300

TRAMA

Dieci anni fa, quando suo padre è stato brutalmente ucciso, il mondo di Sara Grey è andato in frantumi. Adesso, a diciassette anni, la ragazza continua a essere tormentata dai ricordi di quel giorno e dal bisogno di sapere perché sia accaduta una cosa simile. Conduce una vita piena di segreti, e nessuno è a conoscenza del suo potente dono sovrannaturale. Intenzionata a ottenere risposte sulla morte di suo padre, Sara decide di correre un rischio che metterà in pericolo sia lei sia i suoi amici, e che la farà finire nel mirino di un vampiro sadico. Nella stessa fatidica sera conosce Nikolas, un guerriero che stravolgerà il suo mondo e che è determinato a proteggerla, anche se è l’ultima cosa che lei vuole. Mentre viene inseguita dal vampiro ormai ossessionato da lei, Sara inizia a perdere il controllo della sua vita. Scopre che anche i suoi amici le nascondono dei segreti, e cerca di venire a patti con le sue vere origini. Sara è sempre stata orgogliosa della sua indipendenza ma, questa volta, per sopravvivere dovrà cominciare ad aprirsi agli altri, rivelando i suoi segreti più profondi. E dovrà imparare a fidarsi dell’unica persona capace di abbattere i muri che ha costruito intorno a sé. 

RECENSIONE

Ciao a tutti readers,

il libro di cui vi parlerò oggi è un urban Fantasy.

Relentless narra la storia di Sara, una ragazza di 17 anni, che vive con lo zio Nate, dopo l’abbandono da parte della madre e la morte del padre. Sara sembra che viva una vita tranquilla da adolescente, ma non è così perché fin da subito ci accorgiamo che è una ragazza speciale, che ha il potere di guarire gli animali e le creature del mondo magico.

La ritroviamo amica di un Troll, con cui ha un rapporto speciale, pronta ad aiutare gli animali feriti, sprigionando un’energia luminosa che è in grado di sanare qualsiasi ferita.

La sua vita viene improvvisamente sconvolta quando Sara si imbatte in un gruppo di vampiri, uno fra questi, il gelido e inquietante Eli, che si invaghisce di lei. Sara riesce a salvarsi dall’aggressione grazie all’aiuto di Nikolas, un ragazzo poco più grande di lei, che le svelerà molte informazioni sul suo passato e sulla sua famiglia.

Queste rivelazioni saranno come una doccia fredda e introduranno Sara in un mondo molto più grande e pericoloso di quello che conosceva, tra vampiri, crocotta, licantropi e elementali.

Sara e Nikolas sono i protagonisti di questa storia. Sara è una ragazza molto generosa e sempre presente per gli amici. Ha un carattere molto forte, pensa con la sua testa e non vuole che le si imponga niente. Nonostante qualche momento di sconforto e di confusione, Sara mostrerà il suo coraggio e la sua forza, quando necessario. Nel corso del libro si sveleranno sempre più elementi con cui riusciremo a capire il passato di Sara, sull’abbandono della madre e la sua identità, ma anche sulla morte del padre. Saranno per Sara delle rivelazioni sconvolgenti che metteranno in crisi tutte le sue certezze. Con l’aiuto dei suoi amici, ma soprattutto di Nikolas, tra disavventure e colpi di scena, Sara diventerà sempre più consapevole di sé stessa e del suo potere.

Nikolas è un personaggio molto affascinante, un guerriero molto abile. Enigmatico e tenebroso, ma a volte anche tenero e comprensivo. Salvare Sara è la sua missione, ma ciò che era iniziato come un incarico, diventerà qualcosa di più profondo. Ma non aspettatevi niente di più di qualche sguardo e qualche tenerezza.. spero che nei libri successivi questo rapporto possa evolvere 😛

Anche i personaggi secondari sono ben caratterizzati. Ogni personaggio, buono o cattivo che sia, ha un ruolo importante nella storia.

Un stile di scrittura scorrevole e coinvolgente, non riesci a staccare gli occhi dal libro e vuoi arrivare alla fine per scoprire sempre di più:P il libro è narrato secondo il pov di Sara; conosciamo tutti i suoi pensieri, le sue emozioni e paure.

Un aspetto che secondo me è centrale nel libro sono i rapporti interpersonali. Il rapporto di Sara con gli amici Roland e Peter, il rapporto amore e odio con Nikolas e infine il rapporto con lo zio Nate. Ogni rapporto ha la sua particolarità, ma questo ci fa capire come la vita di Sara è molto ricca da questo punto di vista: degli amici che ci sono sempre per lei, lo zio Nate, con cui non è molto in confidenza, ma che vuole molto bene e Nikolas, il suo angelo custode.

Se non avete letto questo libro, bè, fatelo! Il 19 settembre uscirà il secondo libro della serie Refuge e poi aspetto con ansia il terzo libro, Rogue.

La serie è composta da 7 libri. I primi tre creano una trilogia narrata dal punto di vista di Sara, il quarto volume è narrato dal punto di vista di Nikolas (meraviglia!!) e gli altri volumi sono storie di personaggi secondari.

Ringrazio la Queen Edizioni per la copia digitale del libro e per aver portato questa serie meravigliosa in Italia.

Buona lettura!

Voto:

4.5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.