Titolo: Il contratto reale

Autore: Ilaria Merafina

Casa Editrice: O.D.E. Edizioni

Genere: Royal Romance

Anno di Pubblicazione: 2021

Pagine: 250

TRAMA

Lui non è il solito Principe Azzurro e lei non è la solita ragazza ricca, di buona famiglia che mira a fama e potere.
Henry è lo scapestrato della corona danese, un ribelle che non è mai stato interessato alle questioni di stato.
Lady Selene è la pecora nera della famiglia. Ha un carattere impulsivo e non pensa prima di parlare, causando spesso imbarazzo ai suoi genitori.
Cosa può succedere quando una persona che tenta di fuggire dal proprio destino e una che cerca di saldare i conti con il proprio passato, sono costretti a legarsi per tutta la vita?
Un viaggio alla ricerca di se stessi, del coraggio e della fiducia, da affrontare con qualcuno che mai avrebbero voluto al loro fianco.
Tra litigi, pregiudizi e attrazione, dovranno decidere se afferrare o no la mano che il destino ha deciso di porgere.

RECENSIONE

Che dire di questo libro? È meraviglioso dall’inizio alla fine. Questa dovrebbe essere la parte finale della recensione. Ma non posso non aprire il mio scritto dicendovi quanto è bello questo libro. Non riesco a fermare il mio entusiasmo e peccato, perché il libro presenta un finale aperto e sono molto curiosa di sapere come continua la storia.

Ma andiamo con ordine. Il contratto reale narra la storia di Selene e Henry. Henry, secondogenito della famiglia reale di Danimarca, deve trovare moglie. Anzi i suoi genitori hanno già scelto per lui la ragazza giusta: Selene! Henry, innamorato di un’altra donna e non ancora convinto di voler diventare re, dopo la scomparsa del fratello, rifiuta la scelta dei genitori e fa di tutto per contrastare questa decisione, sfogando tutto il suo disappunto verso la povera Selene. Riusciranno i due ragazzi a trovare un punto d’incontro?

“Quando due cuori si trovavano dopo tante ricerche, non esisteva forza più grande della loro unione, non esisteva cielo, mare, terra o destino, che potesse distruggere ciò che era stato già scritto. E quegli angoli di bocca avevano lasciato sbocciare la loro promessa in un bacio che non aveva unito solamente le loro labbra, ma anche i loro cuori”

I due protagonisti sono due ragazzi molto simili tra loro: tutti e due hanno fatto un sacco di sciocchezze, tutti e due hanno un carattere molto particolare e combattivo, tutti e due devono sottostare a una vita che altri hanno scelto per loro.

Selene, ragazza molto schietta, spontanea, senza peli sulla lingua, i cui genitori rimproverano sempre questo suo lato non misurato e lontano dalle “buone maniere”.

Henry: ragazzo avventato, non vuole sottostare alle regole imposte dalla sua posizione sociale; impulsivo e sfrontato, ogni settimana esce almeno un articolo di gossip che lo riguarda.

Due caratteri molto simili che finiscono per scontrarsi. Sono molto divertenti i battibecchi che li riguardano, nonché le “figuracce” della povera Selene.

Non è stato difficile per me immedesimarmi nel personaggio di Selene, proprio perché anche io sono molto pasticciona e sgraziata 😛 Tutte le situazioni imbarazzanti che la vedono protagonista le avrei potuto vivere anche io nella vita reale (se solo dovessi sposare un bel principe!). Avrei voluto essere schietta e con la battuta pronta come Selene in alcune situazioni della mia vita. Insomma, un personaggio che non si può non amare.

Uno stile di scrittura che ho adorato: scorrevole, divertente, il racconto viene affrontato prendendo in considerazione, alternativamente, il punto di vista di Henry e Selene. Nello stesso capitolo, il punto di vista, da cui si racconta, cambia molte volte, e questo rende la lettura molto fluida e veloce. Alla fine di ogni capitolo, vuoi continuare a leggere per arrivare alla fine e sapere come andrà a finire tra i due protagonisti.

Purtroppo, il “finale” non c’è. Perché “Il contratto reale” è il primo volume di una trilogia. Aspetto con ansia l’uscita del secondo volume per potermi immergere in questa royal story, dai tratti romantici e divertenti.

Consigliato agli amanti del romance.

Ringraziamo la O.D.E. Edizione per l’invio della copia digitale del libro.

Voto:

4.5/5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.